francese inglese tedesco

  Mappa del sito
   Ricerca nel sito  
  Notizie dal Parco

In cento domenica con i Guardiaparco al Centro Cicogne di Racconigi

Domenica con impegni su più fronti. Domenica 13  al Centro Cicogne e Anatidi di Racconigi erano impegnati due i Guardiaparco del Parco del Po Cuneese. Oltre cento persone hanno seguito i due gp alla scoperta degli abitanti del Centro. Per i più giovani attività di Educazione Ambientale rivolta alle famiglie, per i più grandicelli accompagnamenti ai capanni per  conoscere da vicino segreti e curiosità sulla vita degli uccelli.

 

Piste ciclo-pedonali di Staffarda, Successo di pubblico e di gradimento all’inaugurazione

Revello - La nuova pista ciclo-pedonale di Staffarda domenica 13 ha passato a larghi voti il collaudo pubblico rappresentato dai  partecipanti e dal gradimento dimostrato un po’ da tutti  al termine della passeggiata a due ruote organizzata dal Parco del Po Cuneese. 

Ho colto la soddisfazione di tutti i partecipanti  - commenta il presidente Silvano Dovetta – ed eravamo oltre 300 a seguire gli accompagnatori  lungo i 5 chilometri attrezzati in forma stabile dal Parco. Questo primo tracciato ha dimostrato che tutta l’area della tenuta regionale di Staffarda  si presta ottimamente ad un prossimo ampliamento dei percorsi per la fruizione turistica”. 

La tenuta agricola e il centro storico di Staffarda sono un sito simbolo “faro” di quello che potrà essere una nuova forma di turismo che va ad utilizzare al meglio più forme di interesse offerte dall’area.

“Staffarda è un esempio particolare, in cui la prospettiva di integrazione tra gli aspetti storico-architettonici e quelli ambientali della tenuta  costituiscono un “unicum” che meritano  un’azione coordinata di promozione tra tutti gli enti e le figure che operano nell’area”, spiega Dovetta. 

Partiti dalla centrale Piazza Roma di Staffarda, i cicloturisti hanno seguito il tracciato in direzione Revello. L’anello, che va percorso in senso orario, si sviluppa lungo le strade poderali della tenuta di Staffarda e si conclude nuovamente davanti all’Abbazia. 

“Abbiamo voluto dimostrare  che l’impegno profuso dal Parco negli ultimi anni per passare dai programmi ai fatti esempi concreti di turismo sostenibile è possibile. Abbiamo intrapreso questa via con il riconoscimento dell’area del Monviso a Riserva della Biosfera Unesco, lo mettiamo in pratica con queste realizzazioni. Non sempre occorrono particolari interventi e fondi economici cospicui, credo che occorra soprattutto valorizzare correttamente quanto è già presente nella nostra area”. 

Domenica 13 aprile a Staffarda erano presenti alcuni amministratori del Parco e Sindaci della zona. Molto apprezzato dai miniciclisti un campo-prova per mtb, allestito dai tecnici dell’Associazione Anemos. 

 “Un ulteriore passo lo faremo con il cammino di coinvolgimento e di animazione locale che porterà alla certificazione di tutta l’area del MaB Monviso attraverso lo strumento della Carta Europea del Turismo Sostenibile, attività che abbiamo già approvato nelle scorse settimane” conclude Dovetta.

 

Foto: L'inaugurazione>>> Foto: Un tratto della pista ciclopedonale>>> Foto: l'area dedicata alla MTB>>>

 


ALBO PRETORIO         AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Maps Sportello Verde Galleria Multimediale Visita il nostro canale YOU TUBE

La mia Terra

Il progetto didattico 'La mia Terra', ideato in collaborazione tra il Parco del Po Cuneese e l’Istituto Comprensivo di Sanfont, è iniziato. Si lavorerà per due anni sulle tematiche legate all’acqua e ai corsi d’acqua, passando dalla loro capacità di modellare il paesaggio, ai pesci, alla vegetazione delle rive che assieme all’acqua costituiscono  ...   

Il Parco sulla rivista 'Elements'

Lo scorso settembre in valle Po si è svolto un importante Convegno Internazionale sulle eclogiti, rocce molto antiche che, all’occhio esperto dei geologi, sono in grado di raccontare molto circa la storia del nostro pianeta. Di queste straordinarie rocce e del convegno ospitato anche dal Parco del Po Cuneese, parla il numero di dicembre della  ...   

Bentornato Festival della Montagna

I mass media hanno rilanciato negli scorsi giorni la notizia che a Cuneo nel mese di giugno tornerà ad organizzarsi il Festival della Montagna, una manifestazione di ampio respiro che fino al 2009 ha coinvolto, in diverse edizioni, l’interesse sia di chi in montagna vive e opera e chi la frequenta come turista.
'Ho letto con vivo piacere che il  ...   

Carta Europea per il Turismo sostenibile

Il Parco del Po e il territorio: un nuovo modo di pensare al futuro con la Carta Europea per il Turismo sostenibile
Il Consiglio del Parco ha dato il via all’iter del processo di adesione alla 'Carta Europea per il Turismo sostenibile', una delle azioni chiave previste per l’avvio della gestione dell’area MaB Unesco del Monviso.
'Con questo  ...   

Bussola della Trasparenza Amministrazione Aperta - Art.18 L.134/2012 Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture Regione Piemonte Settore Parchi Meteo Regione Piemonte Ostello del Po Monviso.eu Al Parc Centro Cicogne


Ente di gestione delle Aree Protette del Po Cuneese. Sede operativa : via Griselda, 8 12037 Saluzzo (CN) tel.0175/46505 fax.0175/43710 - pocn@pec.parcodelpocn.it P.Iva : 02942350048 - C.F. 02345150045
Orario apertura al pubblico. Dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30

Web Design - 2006 Leonardo WEB s.r.l. - Sito realizzato con il contributo di cui alla L. 135/2001 - "Valorizzazione Turistica del fiume Po".