Mappa del sito
  Ricerca nel sito 
  Notizie dal Parco

Insediata la consulta per la promozione del territorio del Parco del Monviso

Si è insediata la Consulta per la promozione del territorio del Parco del Monviso, il nuovo tavolo di confronto con le realtà presenti nell’area protetta, previsto dalla recente revisione della legge regionale. 
Sono diciassette i membri che la costituiscono, in rappresentanza delle diverse categorie interessate alla gestione del Parco e previste dalla normativa regionale – illustra il presidente Gianfranco Marengo, che ha il compito di convocare la Consulta. - Per favorire la massima partecipazione del territorio sono stati invitati anche tutti coloro che avevano presentato la propria candidatura e non avevano potuto trovare posto nel gruppo dei nominati”.
Come previsto, l’incontro, che si è tenuto in settimana presso la sede del Parco, ha subito trattato argomenti molto sentiti dai presenti.
La serata ha visto una larga partecipazione ed il dibattito è stato particolarmente ricco: molti i temi trattati, i suggerimenti, la voglia di creare partecipazione attorno al Parco. In conclusione si è deciso di organizzare il lavoro della Consulta in due gruppi di lavoro, che riguarderanno rispettivamente la Gestione del territorio (agricoltura, bosco dell’Alevè, animali selvatici, sentieristica....) e la Valorizzazione e promozione del territorio (Centri visita, educazione ambientale, escursionismo, cultura, arte, natura e attività umane....)” conclude Marengo.
Presto si terranno i primi incontri nei quali è previsto anche con il coinvolgimento della popolazione locale.

 

Suoni dal Monviso

Si alza il sipario sull’edizione 2016 della stagione musicale “Suoni dal Monviso”, organizzata, per il 12° anno consecutivo, dal Gruppo Corale I Polifonici del Marchesato.
Il cartellone preparato dal direttore artistico Enrico Miolano si presenta ricco di momenti imperdibili, per tutti i gusti. 
Si comincia domenica 26 giugno, quando è in programma la prima vera sorpresa, ovvero un concerto all’alba e una maratona musicale. Ad “aprire le danze”, alle 7.30 sul piazzale di Pian Munè, alla partenza degli impianti sciistici paesanesi, vi sarà il concerto del gruppo vocale 50%+1. Alle 9.30, a metà del tragitto che da Pian Munè porta a Pian Croesio, il secondo concerto, con il Coro Città di Savigliano e, per finire, alle 12, al Fontanone (poco sopra l’arrivo della seggiovia), i Polifonici saranno artefici di una “prima assoluta”, con l’esecuzione di  “Metti il Musical all’Opera”, uno spettacolo "mondiale", scritto appositamente per i 30 anni del coro saluzzese. Uno concerto innovativo, dinamico e coinvolgente, che vedrà il coro saluzzese impegnato in una rilettura di alcuni capolavori musicali che verranno riproposti in una versione talvolta provocatoria, con un accompagnamento strumentale variegato e sorprendente. 
Domenica 10 luglio Suoni dal Monviso si trasferirà in alta valle Varaita, al rifugio Bagnour, dove (ore 12) si esibirà il coro del PoliEtnico di Torino. 
Il clou della rassegna è sicuramente rappresentato dal concerto di Arisa, la celebre cantante che ha vinto il festival di Sanremo 2015, prossima giurata di X-Factor, che si esibirà a Pian Pilun-Colle di Gilba, nel comune di Sanfront (ma raggiungibile anche da Paesana, Brossasco e Sampeyre), là dove lo scorso anno concertò per Suoni dal Monviso il maestro Giovanni Allevi. Il concerto di Arisa è in programma domenica 31 luglio alle ore 12. E’ aperta la prevendita al prezzo speciale di 12 euro; sul posto, il giorno del concerto, il biglietto costerà, invece, 15 euro. Ridotto 6 euro.
Domenica 7 agosto torna l’affascinante appuntamento “nel bosco incantato” ad Ostana (ore 15.30), con Raffaella Buzzi in “Canto alla Vita”, mentre, per giovedì 25 agosto è in programma un’altra perla di questo cartellone, il concerto del fisarmonicista “mondiale” Richard Galliano, con l’Ensemble Symphony Orchestra, che si esibirà (unico concerto in Italia nel 2016, insieme a quello previsto all’interno di Suoni delle Dolomiti) in piazza Paire a Bagnolo alle ore 21. Anche per questo evento è aperta la prevendita al prezzo speciale di 12 euro; sul posto il giorno del concerto il biglietto costerà, invece, 15 euro. Ridotto 5 euro.
E, per concludere davvero con il botto, i Polifonici del Marchesato torneranno in scena domenica 16 ottobre, alle ore 17 nella Chiesa Parrocchiale di Busca, per l’esecuzione del celebre ed emozionante Requiem di W. A. Mozart, questa volta accompagnati dall’orchestra Bartolomeo Bruni di Cuneo.
Info: Info: +39 349 3362980 - +39 349 3282223; info@polifonicidelmarchesato.it; www.suonidalmonviso.it

 

Il calendario degli eventi della rete Cets Monviso

Il Calendario degli eventi proposti dagli aderenti alla rete della Carta Europea del Turismo sostenibile dell'area del Monviso

#Bikemove e VeloViso: le valli occitane si muovono a pedali

Sabato 2 luglio si terrĂ  una passeggiata ciclistica non competitiva nelle Terre del Monviso, quale “piccolo assaggio” dei percorsi interessati dal VĂ©loviso, il progetto transfrontaliero che prevede la realizzazione di un circuito ad anello sulle cime epiche del Giro d’Italia e del Tour de France (il Colle dell’Agnello e del Maddalena, l’Izoard e  ...   

Il Parco del Monviso e la Riserva MaB Unesco del Monviso ospiti al Ministero dell'Ambiente a Roma

Il Parco del Monviso a Roma per il rinnovato Mab Italia

Prima riunione del nuovo Comitato tecnico nazionale delle aree MAB Unesco cui ha partecipato il Presidente Gianfranco Marengo in rappresentanza dell'area della Biosfera del MONVISO.
'L'incontro ha rappresentato un utile scambio di esperienze - commenta il presidente Gianfranco Marengo -  ...   

Musei del Parco: orari estivi

Domenica 12 giugno riapre per la stagione estiva il Centro Visite Alevè di Casteldelfino, il museo dedicato al bosco di pino cembro piĂą esteso d'Europa e ai suoi abitanti. Nei mesi di giugno, luglio e settembre il Centro Visite sarĂ  aperto la domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 14 alle 18,30, mentre ad agosto sarĂ  visitabile tutti i giorni dalle  ...   

News dal territorio - Escursioni nelle Valli del Monviso dell'Associazione Vesulus

L'Associazione Naturalistica Vesulus propone per l'estate un ricco calendario di escursione nelle valli del Monviso.
Domenica 19 giugno, escursione da Pian Munè (Paesana, CN) verso i Laghi Luset, due piccoli specchi d’acqua incastonati in un vallone sconosciuto ai piĂą nonchĂ© un sito riproduttivo della Rana Temporaria; vi si accede attraverso un  ...   

Occit'amo e dintorni

Con l’approssimarsi dell’estate torna Occit’amo, Festival delle Terre del Monviso e delle Valli Occitane, manifestazione che giĂ  nel 2015 ha proposto musica popolare, etnica e tradizionale sui palcoscenici inusuali delle montagne delle Valli Po, Varaita, Maira, Grana e Stura, a Saluzzo ex capitale del Marchesato, e nei comuni di Verzuolo, Manta,  ...   

Riapre la strada per Pian del Re

Con ordinanza della Provincia di Cuneo, dalle 16,00 di mercoledì 1 giugno verrà riaperto al transito il tratto di strada che da Pian Regina porta a Pian del Re.
la strada, che durante l'autunno e l'inverno viene chiusa per l'impossibilitĂ  di procedere allo sgombero della neve e per motivi di sicurezza, sarĂ  nuovamente percorribile dalle auto per  ...   

Guarda dove metti i piedi -Trekking nel Parco

Il Parco del Monviso, nell’ottica di favorire la conoscenza del territorio dell’Area protetta e di avvicinare i giovani all’escursionismo montano, promuove l’iniziativa “ Parco trekking – guarda dove metti i piedi”.
L’Ente metterĂ  a disposizione un contributo di 16 € a notte per gli allievi degli Istituti superiori dei Comuni dell’Area Parco che  ...   

Il bosco in una stanza, la mostra Di nido in nido

Sabato, 23 Aprile 2016, con inaugurazione alle ore 17,00, riapre completamente rinnovata la mostra permanente curata da Nino Perassi intitolata 'Il bosco in una stanza. Mostra di Nido in Nido'.
Piccolo gioiello che dĂ  prestigio all'Associazione Amici del Po, presso i locali della sede in Via San Sebastiano 28 a Villafranca Piemonte.
I nidi  ...   

Bussola della Trasparenza Amministrazione Aperta - Art.18 L.134/2012 Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture Regione Piemonte Settore Parchi Amici di Villafranca Piemonte Europarc Mab Biosfera Al Parc Centro Cicogne


Ente di gestione delle Aree Protette del Monviso. Sede : via Griselda, 8 12037 Saluzzo (CN) tel.0175/46505 fax.0175/43710 - protocollo@pec.parcomonviso.eu
P.Iva : 02942350048 - C.F. 02345150045
Orario apertura al pubblico. Dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30

Web Design - 2006 Leonardo WEB s.r.l. - Sito realizzato con il contributo di cui alla L. 135/2001 - "Valorizzazione Turistica del fiume Po".
Informativa Privacy

Ente di gestione delle Aree Protette del Monviso. utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l' utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, nè sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell'utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento
francese inglese tedesco